Newsletter

NEWSLETTER SETTEMBRE 2018
Oggetto: NEWSLETTER SETTEMBRE 2018
Data invio: 2018-09-03 08:28:03
Invio #: 85
Contenuto:

ISUR. NEWSLETTER, settembre 2018

Scuola Superiore di Filosofia Orientale e Comprativa

Master in studi orientalistici ed interculturali.

I Ching. Tempo e sincronicita’

sabato15 sttembre ore 10/18

domenica 16 settembre ore 9,30/12,30

prof.  Shantena Augusto Sabbadini

 

Programma.

TEMPO

Che cos'è il tempo? Se non me lo chiedi, dice Sant'Agostino, mi sembra di saperlo, ma non appena me lo chiedi non lo so più. Il tempo è forse il più profondo mistero non solo per il mistico, ma anche per lo scienziato. Due concezioni del tempo si scontrano nel pensiero filosofico dei Greci e nella fisica moderna, due concezioni che possiamo caratterizzare come la filosofia dell'essere e quella del divenire. In questo seminario esamineremo entrambi questi filoni, interrogandoci sull'origine della freccia del tempo (perché il tempo scorre in una direzione ben definita?) e prendendo in considerazione alcune sorprendenti proposte che provengono dalla ricerca sulla gravità quantistica, cioè sul punto d'incontro fra la teoria dell'estremamente piccolo (fisica quantistica) e quella dell'estremamente grande (relatività generale di Einstein.

SINCRONICITA'

Gli istanti temporali posseggono un qualità? Tutto ciò che accade in un determinto istante compone in qualche senso un quadro organico, un tutto coerente? Esiste un rispecchiamento fra eventi interni ed esterni? Tutti abbiamo avuto in qualche speciale momento un'impressione di questo genere. Il tema della sincronicità (è questo il nome che Carl Gustav Jung diede a questo tipo di rispecchiamento) occupa un posto centrale nella corrispondenza che lo stesso Jung intrattenne per oltre un quarto di secolo con il premio Nobel Wolfgang Pauli. Il tema centrale di questa corrispondenza è la ricerca di un linguaggio unitario capace di abbracciare l'insieme della realtà, physis (natura) e psyche (psiche).

I CHING

L'idea di sincronicità sottostà a ogni forma di divinazione. Possiamo concepire la divinazione come una sorta di ricerca delle "tracce del futuro" nel presente. In questo seminario esploreremo la sincronicità così come essa è codificata e, per così dire, sistematizzata in un libro antichissimo, l'I Ching o Yijing , il Libro dei Mutamenti, tracciandone la storia di oltre tremila anni e apprendendo i fondamenti della sua pratica.

BIBLIOGRAFIA

L'ordine del tempo di Carlo Rovelli, Adelphi maggio 2017

La rinascita del tempo,dalla crisi della fisica al futuro dell'universo di Lee Smolin  e S.Frediani, Einaudi nov. 2014

La fine del tempo. La rivoluzione fisica prossima ventura di Julian Barbour, Einaudi giugno 2015

La sincronicità di Carl Gustav Jung e S. Daniele, Bollati Boringhieri sett. 1980

Jung e Pauli. Il carteggio originale: l'incontro tra psiche e materia di Antonio Sparzani, Moretti e Vitali gennaio 2016

I Ching. Il libro dei mutamenti di A.S. Sabbadini e R. Ritsema, settembre 2017

 

Shantena Augusto Sabbadini (www.shantena.com) ha lavorato come fisico teorico all’Università di Milano e all’Università di California. La sua ricerca riguardava principalmente i fondamenti della fisica quantica e ha contribuito alla prima identificazione di un buco nero. Negli anni ’90 è stato consulente scientifico  della Fondazione Eranos, un centro di ricerca Oriente-Occidente fondato da C.G. Jung negli anni ’30 e ha tradotto vari antichi testi sapienziali cinesi. Dal 2002 è direttore associato del Pari Center for New Learning (www.paricenter.com), un istituto interdisciplinare di ricerca ed educazione situato nel piccolo borgo medievale di Pari, in Toscana.

Bibliografia

* I Ching. Il libro dei mutamenti. Traduzione e cura di Rudolf Ritsema e Augusto Shantena Sabbadini, URRA, Milano, 2011
* Lao Tzu, Tao Te Ching. Traduzione e cura di Augusto Shantena Sabbadini, Universale Economica Feltrinelli, Milano, 2011
* Chuang Tzu (Zhuangzi). Traduzione e cura di Augusto Shantena Sabbadini, URRA, Milano, 2012
* Lieh Tzu (Liezi). Il classico taoista della perfetta virtù del vuoto. Traduzione e cura di Augusto Shantena Sabbadini, URRA, Milano, 2013

 

 

Il seminario potrà essere frequentato anche da non iscritti al Master con una tassa di iscrizione di € 100.  Per i soci e gli iscritti alla Scuola € 80.

Per info: 346/5006345.

 

.
1

 

Your Subscription:

 

1

Istituto di Scienze dell’Uomo

Via Luigi Tonini, 5 - 47900 Rimini

Tel./Fax 0541.50555 email  isur@libero.it

www.isurimini.it seguici su

Dichiarazione decreto legislativo 196/03 (tutela della riservatezza dei dati personali e dellaprivacy). Riceve questo messaggio di posta elettronica all'indirizzo da Lei a suo tempo comunicatoci, che è stato inserito in un archivio utilizzato esclusivamente da Istituto di Scienze dell’Uomo per invio di messaggi di posta elettronica. Nel caso le nostre comunicazioni non fossero di Suo interesse potrà cancellarsi dal database semplicemente cliccando sulla voce Cancellati dalla newsletter